Elettra Lamborghini alle sfilate di Milano vestita da Pokémon

Elettra Lamborghini alle sfilate di Milano vestita da Pokémon

La Milano Fashion Week è arrivata al termine e sono molte le Maison di fama internazionale che hanno presentato le loro collezioni per l’Autunno/Inverno 2019-20, attirando l’attenzione di moltissime star che non hanno perso occasione per farsi immortalare con dei look glamour tra le prime file del front-row. Lo scorso fine settimana anche Elettra Lamborghini ha preso parte a uno degli show, per la precisione a quello del brand GCDS, sfoggiando un look con i Pokémon davvero originale e sexy: sotto la tutina, infatti, non portava gli slip.

Elettra Lamborghini senza mutande e con le infradito alla sfilata GCDS

Elettra Lamborghini è una delle star più amate e seguite degli ultimi tempi ed, essendo ormai considerata un’icona di stile, non poteva mancare alle sfilate milanesi. Lo scorso fine settimana è apparsa tra le prime file dello show GCDS, sfoggiando un originale look firmato proprio da Giuliano Calza. Ha infatti indossato una striminzita tutina gialla decorata con i Pokémon, caratterizzata da dei pantaloni ciclista e una canotta dallo scollo generoso.

Per completare il tutto ha scelto delle sneakers gialle e ha poi tenuto i capelli sciolti con due codini-chignon alla “Sailor Moon”. Intervistata ai microfoni di Fanpage.it, non solo ha rivelato un dettaglio hot, cioè che non indossava le mutande sotto il vestito, ma ha anche parlato del suo stile, spiegando che nella quotidianità preferisce stare comoda. Elettra ha infatti dichiarato: “Indosso pigiami dalla mattina alla sera. No, mi vesto un po’ particolare sempre, però quando sono a casa pigiami dalla mattina alla sera“.

 

Non sembrerebbe un caso, dunque, che durante la Milano Fashion Week si sia servita di un piccolo trucco per stare comoda il più possibile. L’ereditiera ha sempre portato delle infradito con sé, togliendosi le scarpe con il tacco altissimo durante le sfilate. Insomma, la Lamborghini è una ragazza assolutamente normale, anche se il suo stile è decisamente esuberante.

La collezione frizzante e originale GCDS

In occasione della Milano Fashion Week, GCDS ha presentato la collezione Autunno/Inverno 2019-20, mandando in passerella un tocco di freschezza e di originalità. La linea è stata disegnata dal fondatore e direttore creativo del brand Giuliano Calza, il quale ha mandato in passerella dei capi composti da “due anime”, una divertente e frizzante, una più intensa e drammatica. Tra colori forti, stampe all-over, accessori di ispirazione anni ’90, il mondo descritto dallo stilista sembra a metà tra quello di Jessica Rabbit e Polly Pocket. Ha inoltre preannunciato una capsule collection che sarà lanciata il prossimo Natale nata dalla collaborazione con Barilla: l’iconico logo del pastificio è infatti finito su felpe e t-shirt, rendendole più glamour che mai. Giuliano Calza ha dimostrato ancora una volta di saper andare incontro ai gusti del pubblico più giovane, curando il loro stile in modo rivoluzionario e divertente.

Fonte: Elettra Lamborghini alle sfilate di Milano vestita da Pokémon